martedì 11 febbraio 2014

INIZIAZIONE

 Oggi propongo nuovamente un estratto di Kremmerz (Introduzione alla Scienza Ermetica):

" Onde non si ripeta che dopo vent'anni io resti ambiguo, dirò di più: credete alle iniziazioni per quel che sono. Due o tre società di studiosi, che si suppone posseggano questo arcano, non danno che l'iniziazione al neofito.
Iniziare vuol dire cominciare.
Initium, principio.
Nessuno dà la fine.

Perché l'arcano è di natura tale che chi più  lo ha intravisto da presso non può comunicarlo.
Può conferirlo nei limiti dei poteri - darlo per intero no."


Condivido profondamente queste parole. Rispecchiano la libertà di scelta dell'uomo. La bellezza della sua unicità. 
Dal mio libro: "IL CORAGGIO DI ASCOLTARSI Guardare alle cose cambiando prospettiva"

"Non tutti percorsi possono essere individuati da un tracciato comune, 
ma la ricerca inizia sempre dall'interiorità individuale, 
cresce con la consapevolezza 
e termina con il riconoscimento dell'essere. 
Ognuno è libero di perseguire questo cammino
seguendo il proprio cuore."

Nessun commento:

Posta un commento