sabato 19 aprile 2014

UMILTA'

L’umiltà è saper tacere ed ascoltare. 
L’umiltà è fiducia nelle capacità dell’altro. 
L’umiltà è amore disinteressato, accoglienza e  comprensione. 
L’umiltà è ciò che risuona con la consapevolezza delle nostre stesse debolezze. 
L’umiltà è accettare di essere in cammino. 
L’umiltà è gioia della pienezza dell’essere in manifestazione attraverso la condivisione. 
L’umiltà è crescita. 
L’umiltà è generatrice di Luce e armonia. 
L’umiltà è la base dell’essere consapevole.

I Maestri della Gerarchia Spirituale


Da oggi inizierò a condividere alcune delle mie canalizzazioni dei Maestri della Gerarchia Spirituale. 
Un lavoro di anni di meditazione mi ha donato insegnamenti preziosi: ho scelto di offrire a tutti quegli stessi spunti di riflessione rivelatisi così importanti nel mio percorso verso la consapevolezza. 

Ne faccio dono con il cuore, 
con lo stesso intento espresso dai Maestri nella premessa del libro:

"IL CORAGGIO DI ASCOLTARSI guardare alle cose cambiando prospettiva":

Gli insegnamenti di questo libro desiderano essere un aiuto 

per tutti quelli che intimamente credono nella libertà
e sono pronti a rimettersi in discussione 
fidandosi del loro sentire.
Non tutti i percorsi possono essere individuati da
un tracciato comune, ma la ricerca inizia sempre 
dall’interiorità individuale,
cresce con la consapevolezza
e termina con il riconoscimento dell’essere. 
Ognuno è libero di perseguire questo cammino 
seguendo il proprio cuore.
Gli insegnamenti, ivi riportati, potranno essere accolti, 
ascoltati o semplicemente lasciati andare.
Il cuore sa che cosa è per lui importante
e la libertà è il fondamento della sua espressione. 
Con infinito amore.


I Maestri della Gerarchia Spirituale 



Nessun commento:

Posta un commento