sabato 18 aprile 2015

ESSERCI O NON ESSERCI?

In un mondo avvolto dal velo dell'illusione
l'immobilità regna 
dettando le leggi della paura.
Osservo 
in silenzio
l'incapacità a vedere
a sentire
ad ascoltare.
La mancanza di coraggio.
Osservo
in disparte
 l'impotenza delle parole
della meditazione
del movimento fisico.
Nulla sembra scuotere tanto torpore.
In un abbraccio di Luce
accolgo e attendo
una nuova alba 
senza tempo.




Nessun commento:

Posta un commento