martedì 28 aprile 2015

IL CAVALLO E LA CARROZZA

Quando osserviamo un cavallo al galoppo percepiamo immediatamente una sensazione di libertà.
Quando osserviamo un cavallo che traina una pesante carrozza con grande fatica
 la nostra attenzione è calamitata dal limite a cui è sottoposto.
Come quel cavallo noi siamo liberi di scegliere 
se galoppare 
o procedere al passo portandoci dietro una serie infinita di attaccamenti.

E’ fondamentale essere consapevoli 
che quando la percezione di assenza di libertà si fa strada nel sentire profondo, 
risulta molto difficile cambiare prospettiva.



Nessun commento:

Posta un commento