mercoledì 1 luglio 2015

IL DOLCE FAR NIENTE

Sembra facile, ma un dolce far niente consapevole non è scontato. 
Un dolce far niente spegnendo la mente, sì. Mi distraggo, non ci penso e le ore passano. 
Se, al contrario, resto centrato, anche i minuti di dolce far niente sembrano isolette accerchiate da pensieri squaliformi. La mente non molla la presa facilmente e avvelena il riposo.
Si instaura una vera e propria battaglia a chi la dura la vince. Cuore vs ego.
L'essere gioisce della calma dell'ascolto, mentre la mente sbraita furiosa lo sciame delle occasioni perdute.
I muscoli si tendono e il respiro li rilascia, fin quando sfiniti ci alziamo e riprendiamo la corsa.
Verso dove poi ... 
Solare giornata ricca di coccole di dolce far niente ;-)


Nessun commento:

Posta un commento