venerdì 11 settembre 2015

SCELTE DI VITA

La vita ci pone continuamente di fronte a delle scelte. A volte banali, altre volte importanti. 
E la nostra stessa vita sarà il frutto delle scelte che attueremo. Per questo motivo diventa fondamentale scegliere con consapevolezza.
Cosa differenzia una scelta consapevole da una scelta inconsapevole?
La coerenza con noi stessi. Spesso essere coerenti è una scelta faticosa, soprattutto quando entra in gioco l'ego. L'ego è guidato dalla mente e come tale predilige scelte soggettive che favoriscano gli interessi personali, anche a discapito del rispetto di se stessi, innanzi tutto, e degli altri, conseguentemente. L'oggettività della scelta nasce dal cuore e da una visione non alterata da aspettative personali. Il rispetto, l'amore e la condivisione dirigono l'agire nella manifestazione. Non vi sono secondi fini a determinare la decisione.
Chi sceglie di cuore e si confronta con chi sceglie soggettivamente spesso va incontro al suo stesso ego e nella forza della scelta coerente ritrova se stesso e la stabilità della sua centratura. Proprio nell'instabilità si realizza quanti passi sono stati fatti e come sono stati compiuti nel cammino verso la consapevolezza.



Nessun commento:

Posta un commento