domenica 4 ottobre 2015

RESILIENZA

Estratto da "Mantra Madre" di Selene Calloni Williams:

"Resilienza" è un termine per lo più attribuito alla metallurgia, infatti è un termine derivato dalla scienza dei materiali che indica la proprietà che alcuni materiali hanno di conservare la propria struttura o di riacquistare la forma originaria dopo essere stati sottoposti a schiacciamento o deformazione. Pertanto la resilienza è un principio basilare in alchimia, nel processo che porta alla trasformazione del vile metallo in oro. Ma in senso più generale, può definirsi come l'arte dell'adattamento al cambiamento, volgendo le incertezze in opportunità e i rischi in innovazione.
Applicata in ambito umano, la parola resilienza indica la capacità delle persone di far fronte agli eventi stressanti o traumatici e di riorganizzare in maniera positiva la propria vita dinnanzi alle difficoltà, la forza di reagire, fino a capovolgerle, alle situazioni avverse. Una persona resiliente è in grado di adattarsi e fornire una risposta reattiva (personalmente preferirei il termine "consapevole" a "reattiva") alla situazione in atto.
La capacità della resilienza è sicuramente tanto più sviluppata in un uomo quanto più egli è vicino alla natura. La natura, infatti, dimostra in tutte le sue forme, dalle più complesse ed evolute, alle più semplici e primitive, una capacità di resilienza straordinaria."


Non aggiungerei altro a questo splendido estratto di Selene Calloni Williams. Auguro a tutti una serena giornata e che la resilienza sia con voi. ;-)

Nessun commento:

Posta un commento