lunedì 23 novembre 2015

PAROLE, PAROLE, PAROLE ...

Così intonava una celebre canzone di Mina ... "parole, soltanto parole, parole d'amor".
E quante ne leggiamo di belle parole? Infinite. 
E ci piacciono, molto... ma alla resa dei conti, quando smettiamo di leggere e ci guardiamo intorno dove finiscono tutte queste parole ricche d'amore e pure intenzioni?
Chi lo sa. La realtà ci rimanda tutt'altro. Rabbia, odio, frustrazione, invidia, gelosia sono all'ordine del giorno.
Oggi al bando le parole e prendiamoci l'impegno di trasformarle in fatti.
Un sorriso, una gentilezza, un meraviglioso tacere a sostituire il fiume in piena della rabbia, un abbraccio.
Lasciamo il cuore riempire la giornata.


Nessun commento:

Posta un commento