giovedì 24 marzo 2016

STARE

Quando non sai dove andare o cosa fare
stai.
Ascolta il silenzio del tuo cuore
e la confusione della tua mente.
Non aver fretta.
Sono momenti preziosi.
La chiarezza troverà spazio
quando saprai osservare
la tua quotidianità con distacco:
 solo allora  nella tua interiorità 
germoglierà il seme di un presente
senza paura.



Nessun commento:

Posta un commento