lunedì 11 luglio 2016

LA TRASFORMAZIONE

Ti svegli un giorno e ti senti diverso.
I bisogni sono diventati scelte consapevoli.
E impari ad ascoltarti.
Non sempre hai voglia di metterti in gioco.
Comprendi quanto la solitudine e il riposo siano essenziali al tuo stare bene.
In silenzio ti coccoli,
leggi, giochi, dormi,
e impari che la leggerezza dell'inattività è un dono.
Lo assapori, lo vivi e ne gioisci.
Il tuo sguardo cambia e sa, che dopo un periodo faticoso,
è saggio recuperare le forze
per tornare a vivere la realtà con consapevolezza.



Nessun commento:

Posta un commento