giovedì 7 luglio 2016

OCCHI CHE RIDONO

Mi guardo intorno.
Vedo la bellezza della natura che mi circonda
e osservo la tristezza, la rabbia, l'odio degli uomini.
Lo sguardo si abbassa e mi rende difficile il distacco.
Consapevolmente dirigo lo sguardo in alto 
mantenendo il capo sollevato e il collo sciolto.
Scelgo di non lasciarmi travolgere dalla rigidità.
I miei occhi ridono
e il cielo si colora di blu.





Nessun commento:

Posta un commento