mercoledì 3 agosto 2016

PERCHE' NON ESISTONO RISPOSTE ADEGUATE PER MOLTE DOMANDE?

Quante volte ci ritroviamo con domande senza risposta o con risposte inadeguate a soddisfare la nostra comprensione? 
Capita spesso. Credo faccia parte del mistero della vita e sia in relazione con la nostra maturità interiore. Sì, perchè le risposte arrivano con il tempo e sempre quando siamo pronti ad accoglierle. Magari non ci piacciono affatto, ma dobbiamo prendere atto che, oltre il velo che la nasconde, c'è una risposta che ha una lezione importante da offrirci. A volte proprio noi abbiamo scelto di indossare quel velo per percorrere un cammino di crescita e di comprensione più profonda di noi stessi. Si tratta di un velo che annebbia la nostra capacità di discernimento e che si ispessisce  grazie alle nostre paure e debolezze. Un velo che ci nasconde la realtà oggettiva  che non siamo preparati ad affrontare. Il cammino supporta la maturazione necessaria allo svelamento. 
Quando il velo cade ci avvolge una percezione di smarrimento e  di incredulità. Ci osserviamo con stupore e non ci capacitiamo della nostra prolungata cecità. 
E' il momento di fare i conti con noi stessi e di rimettere in discussione i presupposti che ci hanno indirizzato verso quel tipo di percorso. 
E' il momento dell'umile consapevolezza. 
E' il momento della scelta. 
E' il momento della trasformazione.




Nessun commento:

Posta un commento