mercoledì 21 dicembre 2016

OLTRE LE EMOZIONI

Osservo e mi ascolto.
Le situazioni mi pongono di fronte alla mia vulnerabilità.
Accolgo la tristezza, ma non mi identifico con essa.
Accolgo la rabbia, ma non mi identifico con essa.
Accolgo l'altro, ma non mi identifico con lui.
Lo osservo e lo ascolto: lo vedo.
Torno al mio cuore e vado oltre.
Oltre le emozioni.


Nessun commento:

Posta un commento