venerdì 24 febbraio 2017

CAMMINANDO CON LA VITA

"La saggezza non si riceve, 
bisogna scoprirla da sè dopo un percorso che nessuno può fare per noi,
nè può risparmiarci, 
perchè è un modo di vedere le cose."

Marcel Proust


Il percorso è rappresentato dai nostri passi nella vita. 
Passi a volte inconsapevoli, altre volte consapevoli. 
Passi stimolati dalla memoria e passi guidati dal discernimento. 
Passi ripetuti e sicuri, passi incerti e traballanti. 
Passi in salita e passi in discesa. 
Passi nel buio della notte e passi illuminati dal sole.
Ogni passo compiuto ci appartiene e crea la nostra storia. 
Una storia che si ripete o una storia che si apre all'invisibile. 
Ogni nostro passo porta con sè dolori, paure, debolezze, ma anche esperienze, forza e coraggio. 
Il nostro modo di vedere le cose determinerà i passi del presente.
Se cammineremo voltati all'indietro ci sentiremo sicuri e protetti, 
ma non ci renderemo conto della contraddizione del nostro procedere. 
Se cammineremo con lo sguardo in avanti ed il cuore aperto ogni passo segnerà nuove vie.

Tu come hai scelto di camminare con la vita?

Nessun commento:

Posta un commento