lunedì 26 febbraio 2018

QUANDO NON SAI DOVE ANDARE, FERMATI

Quando non sai dove andare,
fermati.
Se ti fermi di fronte ai tuoi dubbi
puoi osservarli.
Se ti fermi in mezzo ai tuoi pensieri
puoi ascoltarli.
Se ti fermi insieme al tuo corpo
puoi percepirne tensioni e rigidità.
Stare fermo ti mette a disagio?
Vivi il disagio,
 sprofonda in esso.
Non si può esplodere di disagio,
ma si può divenirne consapevoli.
Se conosci il tuo disagio
sei libero di scegliere
se conviverci o lasciarlo andare.






Nessun commento:

Posta un commento